Accedi | Non sei ancora registrato? Registrati
Lun 16 Set 2019
A Come Azienda
Cerca nel sito:
Home Chi Siamo I Nostri Servizi Clienti Bandi e Leggi Case History Dove Siamo Link Contatti
Accedi per visualizzare tutti i bandi e le leggi di agevolazioni e contributi per le aziende Bandi e Leggi »

Settori

I Nostri Servizi

« Indietro

Lun 17 Giu 2019

VOUCHER INNOVATION MANAGER: INCENTIVI PER L'EVOLUZIONE 4.0 DELLE PMI

 

Attraverso la Legge di Bilancio 2019 il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha introdotto una novità in materia di incentivi per il sostegno alla trasformazione tecnologica e digitale delle PMI verso un’ottica 4.0.

L’incentivo definito dal MISE consiste in un contributo a fondo perduto, sottoforma di voucher, per la copertura di prestazioni consulenziali da parte di una figura professionale specifica: l’Innovation Manager.

L’Innovation Manager è una figura professionale altamente qualificata in grado di guidare l’azienda nei processi di trasformazione tecnologica e digitale, attraverso l’integrazione delle tecnologie abilitanti previste nel Piano Nazionale Industria 4.0, e l’ammodernamento degli assetti gestionali ed organizzativi dell’impresa. Grazie a prossimi Decreti attuativi tale figura sarà inquadrata in un Albo specifico nazionale.

La misura è rivolta alle PMI con sede legale o unità locale attiva in Italia, regolarmente iscritte al Registro Imprese delle CCIAA territorialmente competenti, operanti in qualsiasi settore di attività, ad eccezione dei comparti pesca, acquacoltura, produzione primaria di prodotti agricoli, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, quest’ultimo solo in determinati casi.

Condizione necessaria per l’accesso al contributo è la sottoscrizione di un contratto di consulenza tra l’impresa e il manager, della durata non inferiore a 9 mesi. Il Voucher Innovation Manager concede:

·         un contributo del 50%, nella misura massima di 40.000€ annui per le Micro e Piccole imprese;

·         un contributo del 30%, nella misura massima di 25.000€ annui, per le Medie imprese;

·         un contributo del 50% nella misura massima di 80.000€ annui, per le Reti di impresa.

I prossimi Decreti attuativi del MISE, faranno luce su aspetti specifici e fondamentali della misura, quali, ad esempio, i requisiti necessari per essere iscritto all’Albo degli Innovation Manager.